1. Home
  2. Finanza e Mercati
  3. Finanza e Mercati

Air Berlin va a Lufthansa che ora punta ad Alitalia

12 ottobre 2017 - 15:39  di FIRSTonline
Ad annunciare la vittoria della gara, cui ha partecipato anche EasyJet, è il numero uno del colosso tedesco, Carsten Spohr.
Air Berlin va a Lufthansa, costo dell’operazione: un miliardo e mezzo di euro. Ad annunciare la vittoria della gara, cui ha partecipato anche EasyJet, è il numero uno del colosso tedesco, Carsten Spohr.

In base ai termini dell'accordo, Lufthansa comprerà da Air Berlin per 210 milioni l'austriaca Niki, la compagnia regionale Lg Walter e altri 20 aerei. Il prezzo di vendita potrà subire aggiustamenti dopo il closing. Proseguono intanto i negoziati con easyJet e altri partner per altri asset di Air Berlin. 

Ma la compagnia tedesca potrebbe avere ancora voglia di shopping. Nel mirino c’è infatti anche Alitalia. Spohr ha specificato che, perché l’interesse diventi concreto sono necessari dei cambiamenti importanti: "Se ci fosse una chance di creare una nuova Alitalia, Lufthansa come numero uno in Europa sarebbe certamente interessata ai colloqui" - ha spiegato l'amministratore delegato - "L'Italia per noi è un mercato importante. Ma Alitalia come esiste oggi non è un tema", ha aggiunto.

In base alle indiscrezioni, Lufthansa potrebbe presentare una proposta vincolante riguardante le attività “Core”.

Notizie Correlate