1. Home
  2. Italia
  3. Top News

Catalogna, Rajoy avvia l'articolo 155

11 ottobre 2017 - 12:36  di FIRSTonline
Il premier spagnolo ha attivato il meccanismo per applicare l'articolo 155 della Costituzione che assegna al governo centrale poteri di intervento per garantire l'unità nazionale. Il governo tuttavia ne ha condizionato l'esecuzione invitando Puidgemont a chiarire se l'indipendenza è stata formalmente dichiarata o no. La procedura sarà fermata se Puidjemont sgombrerà il dubbio, altrimenti sarà completata
Il premier Mariano Rajoy ha deciso di attivare la procedura che farà scattare l'applicazione dell'articolo 155 della Costituzione nei confronti della Catalogna. Lo ha annunciato lui stesso poco dopo le 12 al termine della riunione straordinaria del governo alla Moncloa. Nel pomeriggio riferirà al Parlamento.

Nel suo messaggio Rajoy ha lasciato pochi spazi alla trattativa ma ha precisato di aver chiesto al governo catalano guidato da Carles Puidgemont di chiarire se è stata formalmente dichiarata l'indipendenza oppure no, e di uscire dallo stato di confusione - sono parole del premier spagnolo - in cui si è trovato il Paese dopo la riunione del Parlamento di Barcelona di martedì sera. E' questa la condizione per fermare la procedura o aprire le porte all'attuazione dell'articolo previsto dalla costituzione spagnola, un vero tabù, finora mai attivato.

In pratica, Rajoy ha minacciato il ricorso all'articolo 155 - che consente al governo poteri di intervento per garantire l'unità nazionale - ma ha preso tempo, rilanciando la palla sul terreno avversario. Ma l'"indipendenza sospesa" dichiarata da Puidgemont - che ha firmato pubblicamente la dichiarazione di distacco da Madrid - era già sembrata la mediazione più ampia possibile da parte del governo catalano, diviso al suo interno, tra i falchi favorevoli ad un'indipendenza immediata e le colombe più disponibili al dialogo.

Rajoy non lascia molto spazio a Puidgemont, si vedrà nei prossimi giorni dove porteranno le rispettive posizioni. La Borsa di Madrid ha aperto in rialzo mercoledì mattina e viaggia in progresso dell'1,5% alle 12,30 , dopo la dichiarazione di Rajoy.

Notizie Correlate