1. Home
  2. Tasse/Lavoro
  3. Tasse e Tariffe

Spesometro 2017 verso nuova proroga al 16 ottobre

3 ottobre 2017 - 10:52  di FIRSTonline
L’obiettivo è andare incontro ai professionisti che nelle ultime settimane hanno incontrato molte difficoltà a causa soprattutto di problemi tecnici sulla piattaforma online delle Entrate
La telenovela dello Spesometro 2017 si arricchisce di una nuova puntata. È allo studio una nuova, ennesima proroga, che stavolta dovrebbe spostare dal 5 al 16 ottobre la scadenza entro cui inviare all’Agenzia delle Entrate la documentazione fiscale con i dati delle fatture Iva. Per il nuovo slittamento sarà necessario un decreto della presidenza del Consiglio dei ministri.

L’obiettivo è andare incontro ai professionisti che nelle ultime settimane hanno incontrato molte difficoltà a causa soprattutto di problemi tecnici sulla piattaforma online delle Entrate, che avevano imposto il mini-rinvio d'urgenza al 5 ottobre. Ma una proroga più lunga era nell’aria da tempo.

Il ministero dell’Economia e l'amministrazione finanziaria hanno spiegato più volte che, prima di stabilire con precisione il nuovo termine entro cui sarà possibile inviare i dati per lo spesometro, il sistema dovrà tornare pienamente operativo e dimostrare di poter sostenere anche una quantità massiccia di invii (tra fine settembre e questi ultimi giorni al Fisco sono state inviate oltre un miliardo e seicento milioni di fatture).

Intanto, i tecnici del Tesoro e delle Entrate stanno lavorando su una norma che disattivi le sanzioni in caso di errori o inadempienza per questa (e sfortunata) tornata del nuovo spesometro.

Notizie Correlate