1. Home
  2. Italia
  3. News

Nasce Fondazione Snam, per lo sviluppo in aree prioritarie

22 settembre 2017 - 15:49  di FIRSTonline
La Fondazione nasce con l'intento di contribuire all'innovazione, al progresso e alla crescita sociale del Paese tramite la gestione di infrastrutture complesse esistenti e la realizzazione di nuove aree. La Fondazione farà leva anche sul know-how, i network, i mezzi tecnici e tecnologici di Snam e di altri soggetti, enti privati e pubblici

Si è tenuto nella giornata di giovedì il primo consiglio di amministrazione di Fondazione Snam, ente senza scopo di lucro, pensata per "sviluppare e promuovere pratiche innovative e solidali in grado di contribuire allo sviluppo civile, culturale ed economico del Paese in aree prioritarie di interesse pubblico".

La Fondazione ha come obiettivo "l'aggregazione di idee e risorse intorno ai temi della riqualificazione delle aree più vulnerabili, anche attraverso la protezione e cura del patrimonio paesaggistico e ambientale, nonché della promozione di attività culturali in ogni loro espressione. Per realizzare questi obiettivi saranno messe a disposizione anche le competenze e le capacità realizzative sviluppate da Snam nel corso dei suoi 75 anni di storia".

Il cda, del quale fanno parte da Carlo Malacarne (presidente), Marco Alverà (vicepresidente) e Lucia Morselli, ha da subito iniziato ad analizzare e valutare i primi progetti, che saranno sviluppati seguendo la strategia predefinita. 

Il Collegio dei Revisori dei Conti sarà composto da Maria Luisa Mosconi (presidente), Gabriella Chersicla e Lorenzo Pozza.

Notizie Correlate