1. Home
  2. Finanza e Mercati
  3. Finanza e Mercati

Assicurazioni, Poste vuole entrare nell'Rc auto

13 settembre 2017 - 11:59  di FIRSTonline
L’operazione, ancora in fase di studio, potrebbe essere realizzata attraverso Poste Assicura, la compagnia Danni del gruppo - L'effetto sul mercato rischia di essere dirompente
Poste Italiane valuta la possibilità di sbarcare nel settore delle assicurazioni Rc auto. Lo scrive oggi MF – Milano Finanza, precisando che il gruppo ha incaricato la società di consulenza McKinsey di mettere a punto un piano.

L’operazione potrebbe essere realizzata attraverso Poste Assicura, la compagnia Danni del gruppo controllata direttamente da Poste Vita. Quest’ultima, lanciata nel 1999, è ormai leader del mercato grazie alla capacità di penetrazione garantita dalla capillarità della rete distributiva degli uffici postali.

Il debutto di Poste nel ramo Rc auto avrebbe un effetto dirompente su un mercato che già da qualche tempo naviga in acque complicate. Negli ultimi anni, infatti, è aumentata la concorrenza fra le compagnie, che quindi hanno dovuto abbassare le tariffe e con esse i margini di guadagno.

Per quanto riguarda i tempi, se Poste deciderà davvero di fare questo passo, dall’invio della domanda all’Ivass passeranno circa due mesi prima che l’Autorità dia il via libera all’operazione. È quindi verosimile che le prime offerte non arrivino prima del 2018.

Notizie Correlate