1. Home
  2. Finanza e Mercati
  3. Finanza e Mercati

Unieuro, Ieh vende il 17,5% e il titolo crolla

6 settembre 2017 - 11:08  di FIRSTonline
Il prezzo di vendita è stato pari a 16 euro per azione, che comprende uno sconto del 7% - Il valore dell'operazione ha raggiunto quota 56 milioni - Aumenta il flottante di Unieuro, che oggi crolla in Borsa
Italian Electronics Holdings ha venduto il 17,5 percento di Unieuro tramite una procedura di accelerated bookbuilding. Lo spiega in una nota Ieh, che– visto l'ammontare delle domande pervenute – ha deciso di aumentare il numero delle azioni Unieuro oggetto di cessione, portandole a 3,5 milioni. Il prezzo di vendita è stato pari a 16 euro per azione, che comprende uno sconto del 7% circa rispetto all'ultimo prezzo di chiusura di Unieuro prima dell’annuncio dell’offerta. Il corrispettivo totale ha raggiunto quota 56 milioni. Il regolamento dell'operazione è previsto per l’8 settembre 2017.

Dopo la conclusione dell'Offerta, Ieh continua a mantenere una partecipazione di maggioranza relativa nella società pari al 48% del capitale. L'operazione, inoltre, comporterà un aumento del flottante di Unieuro. Ieh ha sottoscritto un impegno a non disporre di ulteriori azioni di Unieuro per un periodo di 90 giorni dalla data di regolamento dell'operazione. Durante tale periodo di lock-up, salve alcune eccezioni in linea con la prassi di mercato e analoghe a quelle assunte in sede di offerta pubblica iniziale di Unieuro, IEH non potrà porre in essere nessun atto di disposizione delle azioni di Unieuro senza il previo consenso dei Joint Global Coordinators.

A metà mattina, il titolo di Unieuro crolla del 5,35%, a 16,29 euro.

Notizie Correlate