1. Home
  2. Italia
  3. News

Volkswagen: 1,82 milioni di auto ritirate dal mercato cinese

4 settembre 2017 - 12:01  di FIRSTonline
Continuano i problemi per il gruppo tedesco, dopo le continue novità sul dieselgate. Secondo l'Amministrazone cinese per il controllo della qualità, i veicoli ritirati sarebbero dotati di pompe a benzina potenzialmente difettose

Nuovi problemi per Volkswagen. La casa automobilistica tedesca infatti, insieme a due consociate operanti in Cina, richiamerà dal mercato circa 1,82 milioni di veicoli in presenti nel mercato cinese.

 

Il gruppo di Wolfsburg che possiede, tra gli altri, marchi del calibro di Audi e Porsche, sembra non conoscere tranquillità. Volkswagen e le due joint-venture con i costruttori cinesi FAW e SAIC richiameranno i veicoli a causa di pompe a benzina potenzialmente difettose. L'azione è stata richiesta dall'Amministrazione cinese per il controllo della qualità. 

Notizie Correlate