1. Home
  2. Finanza e Mercati
  3. Finanza e Mercati

Exor raddoppia l'utile nel primo semestre

30 agosto 2017 - 16:40  di FIRSTonline
L'utile attribuibile agli azionisti si è attestato a 916 milioni di euro, più che raddoppiato rispetto ai 431 milioni di euro al 30 giugno 2016.
Exor Group ha chiuso il primo semestre dell'anno con un Nav a 17,21 milioni di dollari, in aumento di 2,56 milioni di dollari (+17,5% rispetto all'analogo periodo del 2016). L'utile attribuibile agli azionisti si è attestato a 916 milioni di euro, più che raddoppiato rispetto ai 431 milioni di euro al 30 giugno 2016.

La finanziaria della famiglia Agnelli, che il 4 luglio aveva in portafoglio il 4,28% di Gedi (ex gruppo L'Espresso), ha anche informato di aver acquistato nel frattempo sul mercato altre azioni del gruppo editoriale, pari all'1,71% del capitale, per un ammontare di 6,8 milioni di euro. Ad oggi, quindi, Exor detiene in totale il 5,99% del capitale di Gedi. Dopo la pubblicazione dei conti, il titolo Exor viaggia in territorio positivo a Piazza Affari, con un guadagno dell'1,5% a 52,40 euro per azione. Bene anche Cnh Industrial, altro titolo della galassia Agnelli, tra i migliori dell'intero FsteMib con un incremento a metà pomeriggio di quasi il 2%.

Notizie Correlate