1. Home
  2. Mondo
  3. Scintille Dal Mondo

Coca-Cola, super premio a chi inventa la formula senza zucchero

28 agosto 2017 - 16:06  di FIRSTonline
La casa di Atlanta, che proprio quest'anno ha festeggiato i novant’anni dell’apertura della sede italiana, sta cercando una soluzione per trovare alternative allo zucchero sane e che non compromettano il gusto della bevanda - Il concorso è aperto a tutti fino al 18 gennaio, e il vincitore sarà proclamato il 3 ottobre 2018: a lui andrà un premio da 1 milione di dollari.
Un anno di tempo per trovare la formula magica per sostituire lo zucchero. A lanciare il curioso concorso, al cui vincitore andrà un milione di dollari, è Coca-Cola, da tempo alle prese col dilemma dello zucchero: ridurre o ancora meglio annullare la presenza del dolcificante nella bevanda gassata più famosa del mondo è ormai una missione di priorità assoluta. Per due principali motivi: la tendenza salutista, ormai dilagante in tutto il mondo (Usa compresi), e poi provvedimenti legislativi come la Sugar Tax o la Soda Tax, attuati come estrema ratio contro il fenomeno allarmante dell’obesità da alcuni Paesi.

I tentativi fatti finora non sono risultati soddisfacenti: sono arrivate, in ordine sparso, la Life, la Zero, anche al limone, la Light e la Coca Cola senza caffeina. La prima è addirittura stata un vero e proprio flop, e probabilmente non sarà più prodotta a breve. Un po' meglio sta andando con la Zero, rilanciata prima dell’estate con la versione rivisitata battezzata Zero Zuccheri, per mettere proprio l’enfasi sul pericolo pubblico numero uno, lo zucchero.

Ma sembra non essere abbastanza. Dopo il lancio estivo, infatti, le risposte del pubblico sul web non sono state entusiaste. Il problema non sembra essere il nome, non basta rimarcare la mancanza di calorie prima e di zuccheri poi. Ciò che conta, alla fine, è sempre e solo il gusto ed evidentemente la sostituzione dello zucchero con dolcificanti come l’Aspartame e l’Acesulfame K non ha risolto il problema, oltre che non aver convinto nemmeno sotto l'aspetto salutistico.

Anzi, negli ultimi anni le vendite di bevande zuccherate sono in calo costante persino negli Usa, di certo non un Paese in prima linea sotto il profilo della tutela della salute dei consumatori. In un’azione legale intentata dal Center for Science in the Public Interest (CSPI), un gruppo per la difesa dei consumatori, si è affermato che Coca-Cola e il gruppo American Beverage Association hanno "ingannato i consumatori circa i rischi per la salute derivanti dal consumo di bevande zuccherate quali le bevande gassate".

La casa di Atlanta, che proprio quest'anno ha festeggiato i novant’anni dell’apertura della sede italiana, ha perciò deciso di fare un altro tentativo: la soluzione è trovare alternative allo zucchero sane e che non compromettano il gusto della bevanda. Per questo Coca-Cola ha lanciato il concorso di idee con un premio finale di un milione di dollari, aperto a chiunque abbia l'intuizione giusta. Pubblicato sulla piattaforma Herox, il concorso Sweetner Challenge prevede proposte fino al 18 gennaio del 2018 ed è aperto a tutti, piccoli chimici e gente comune. Il vincitore sarà proclamato il 3 ottobre 2018.

Notizie Correlate