1. Home
  2. Finanza e Mercati
  3. Finanza e Mercati

Florentino Perez turba Atlantia: Acs prepara contro-Opa su Abertis

24 agosto 2017 - 09:59  di FIRSTonline
Acs si preparerebbe a varare una controffensiva da oltre 17 miliardi di euro, accollandosi anche ulteriori 15 miliardi di euro, che sono i debiti accumulati da Abertis.
Acs, la società spagnola guidata dal presidente del Real Madrid Florentino Perez, sarebbe al lavoro per mettere a punto un’offerta da 17 euro per azione per rilevare Abertis, proposta che sarebbe superiore di 50 centesimi rispetto ai 16,5 euro che l'italiana Atlantia ha messo sul tavolo per conquistare la sua omologa spagnola. A riferirlo è El Confidencial Digital, secondo cui la proposta da parte del gruppo di Florentino Perez potrebbe vedere la luce entro due-tre settimane.

Acs si preparerebbe dunque a varare una controffensiva da oltre 17 miliardi di euro, accollandosi anche ulteriori 15 miliardi di euro, che sono i debiti accumulati da Abertis. Ovviamente l'iniziativa non dispiace al governo presieduto da Mariano Rajoy. Per raccogliere le risorse finanziarie necessarie all'operazione, il gruppo di Florentino Perez è intenzionato a cedere il 30% delle quote in alcuni fondi infrastrutturali, anche se secondo la stampa spagnola starebbe proprio qui il nocciolo della questione: un'operazione del genere non è così scontata.

Notizie Correlate