1. Home
  2. Italia
  3. Dal Palazzo

Ue boccia Berlusconi: no alla doppia moneta

23 agosto 2017 - 17:12  di FIRSTonline
Secondo la Commissione europea il progetto di doppia moneta da affiancare all'euro prospettato recentemente dal leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, è contrario al Trattato e non può essere accolto
Netta boccaitura della doppia moneta da affiancare all'euro da parte della Commissione europea. Il progetto, rilanciato nei giorni scorsi dal leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi per assecondare la Lega di Salvini in vista delle prossime elezioni, non può essere accolto secondo la Ue per una semplice ragione: è contrario alla spirito e alla lettera del Trattato europeo.

Nonostante la netta chiusura di Bruxelles, è probabile però che di doppia moneta sentiremo ancora parlare in occasione della campagna elettorale sia siciliana che nazionale, con effetti negativi sui mercati che cominicano ad interrogarsi su un risorgente rischio politico per l'Italia.

Non a caso anche oggi l'ipotesi della doppia moneta ha contribuito ad allargare lo spread che in pochi giorni ha raggiunto quota 175.

Notizie Correlate