1. Home
  2. Lifestyle
  3. Firstarte

Il museo di Enzo Ferrari: l'uomo e l'automobile su MANIFESTO12

15 agosto 2017 - 07:10  di Marika Lion
Una storia che ha fatto la storia dell'automobile. Un museo, quello di Enzo Ferrari, tra passato e futuro. Ecco come abbiamo vissuto un giorno in cerca di emozioni: tutto nel magazine online MANIFESTO12.

È così che abbiamo vissuto la visita in quella vecchia officina che negli anni 20 è stata venduta per regalare a Enzo la sua prima macchina da corsa, una passeggiata all'interno del suo genio creativo. Un uomo, Enzo, che se legato al suo cognome e alla sua creatura, la Ferrari, ci sembra di chiuderlo all'interno di uno stereotipo quasi riduttivo. Riduttivo nel senso che l'uomo è stato un artista ancor prima che un costruttore di bolidi diventasi i più veloci del mondo.

Passeggiare dentro la sua vita, tra filmati, motori, vecchie foto e automobili è stato come lui stesso ci fosse stato accanto per spigare con dovizia di particolari ogni dettaglio delle sue meraviglie. Opere d'arte realizzate nella sua immaginazione mille volte, prima di mettere mano alla matita per progettarle. Enzo, li aveva già in testa i suoi splendori, nel canto dei motori e nelle sfumature dei dettagli apparentemente insignificanti; lasciava al caso solo l'incognita della vittoria.

L'emozione della corsa la voleva vivere scrutando le gare dal suo studio nella più completa intimità, quasi desiderasse di perdere; come a non volersi togliere il piacere di intervenire puntigliosamente sui motori per capire cosa non avesse funzionato. Ecco che in un baleno sono passati i novant'anni della sua vita. Si, il reportage della visita fatta a Modena al Museo Enzo Ferrari, la vogliamo gelosamente riporre nel cassetto delle cose care con la nostra personalissima targhetta: "Il Museo di Enzo".

Chi lo desidera potrà "ascoltare" il reportage della visita al Museo Ferrari cliccando su MANIFESTO12

Notizie Correlate