1. Home
  2. Finanza e Mercati
  3. Finanza e Mercati

Il Monte dei Paschi è dello Stato: bonifico del Tesoro da 8,3 miliardi

11 agosto 2017 - 07:43  di FIRSTonline
Per effetto della ricapitalizzazione precauzionale da circa 8,3 miliardi, il capitale sociale attuale di Banca Monte dei Paschi è pari a circa 15,7 miliardi, suddiviso in 1,14 miliardi di azioni: il Tesoro ha il 53%, destinato a salire al 70% in autunno - Oggi i conti del semestre.
Il Monte dei Paschi, 545 anni di storia alle spalle, volta pagina. La banca senese, in vista della presentazione di oggi dei conti semestrali, ha fatto sapere che il controllo del suo capitale è passato nelle mani dello Stato, con una quota del 53% al ministero dell'Economia e delle Finanze destinata a salire in autunno al 70%.

Per effetto della ricapitalizzazione precauzionale da circa 8,3 miliardi, di cui circa 4,473 miliardi attraverso il burden-sharing degli obbligazionisti subordinati e circa 3,854 miliardi con l'aumento sottoscritto dal Tesoro, che risulta titolare di 593,87 milioni di azioni, il capitale sociale attuale di Banca Monte dei Paschi è pari a circa 15,7 miliardi, suddiviso in 1,14 miliardi di azioni.

Forse è la volta buona per scrivere una nuova storia del Monte, anche se i conti semestrali di oggi saranno ancora in rosso per circa 3 miliardi a causa dei crediti incagliati.

Notizie Correlate