1. Home
  2. Italia
  3. Dal Palazzo

Atac, multa Antitrust da 3,6 milioni per corse cancellate

11 agosto 2017 - 11:26  di FIRSTonline
La sanzione riguarda il comportamento scorretto della società sulle tratte Roma-Lido di Ostia, Roma-Civita Castellana-Viterbo (le due più importanti tratte pendolari italiane) e Roma-Giardinetti-Pantano, che nel complesso interessano ogni giorno oltre 200mila utenti.
L'Antitrust ha multato Atac, la municipalizzata del trasporto pubblico di Roma, per aver cancellato diverse corse senza informarne i consumatori. Limporto della sanzione è di 3,6 milioni di euro.

Al termine dell'istruttoria avviata lo scorso novembre, l'Autorità garante della concorrenza e del mercato ha accertato una pratica commerciale scorretta "consistente nella falsa prospettazione di un’offerta di servizi di trasporto frequente e cospicua – si legge nella nota dell’Antitrust – a fronte della sistematica e persistente soppressione di molte corse programmate, nonché nella omessa informazione preventiva ai consumatori in merito alle soppressioni previste".

Nello specifico, il servizio al centro dell'istruttoria dell'Agcm riguarda le tratte Roma-Lido di Ostia, Roma-Civita Castellana-Viterbo (le due più importanti tratte pendolari italiane) e Roma-Giardinetti-Pantano, che nel complesso interessano ogni giorno oltre 200mila utenti.

Notizie Correlate