1. Home
  2. Lifestyle
  3. Motori

Toyota-Mazda: alleanza su auto elettriche Usa

4 agosto 2017 - 15:26  di FIRSTonline
L'accordo si basa su partecipazioni incrociate, sullo sviluppo di tecnologie e veicoli elettrici e su un investimento congiunto di 1,6 miliardi di dollari per costruire un nuovo stabilimento negli Usa.
Dopo una discussione durata due anni, Toyota e Mazda hanno trovato il giusto accordo per dare il via a una nuova prtnership. L’intesa – che potrà essere rafforzata in futuro, come hanno fatto sapere le due aziende – si basa su partecipazioni incrociate, sullo sviluppo di tecnologie e veicoli elettrici e su un investimento congiunto di 1,6 miliardi di dollari per costruire un nuovo stabilimento negli Usa.

Nel dettaglio, Toyota rileverà a inizio ottobre nuove azioni emesse da Mazda per un ammontare di 50 miliardi di yen (385 milioni di euro), che corrispondono a una partecipazione del 5,05 percento. Mazda a sua volta investirà nel capitale di Toyota per rilevarne lo 0,25%.

Sul piano industriale il sito americano dovrebbe essere operativo nel 2021, con la creazione di 4mila posti di lavoro. Mazda, che non possiede attualmente fabbriche negli Stati Uniti e importa le auto dal Messico e dal Giappone, prevede di fabbricarvi Suv e 4x4, mentre Toyota vi assemblerà la berlina Corolla, per una capacità annuale di 300mila unità. Inoltre i due gruppi contano di realizzare insieme dei veicoli elettrici, ibridi e a idrogeno.

Infine, Toyota e Mazda intendono esplorare il campo delle tecnologie connesse e dei dati di sicurezza avanzata per ridurre gli incidenti stradali e nella prospettiva della guida autonoma.

La notizia del nuovo stabilimento è piaciuta a Donald Trump, che come sempre ha affidato il proprio commento a Twitter.

Notizie Correlate