1. Home
  2. Tech

Vodafone Italia sperimenterà il 5 G Milano

2 agosto 2017 - 18:08  di FIRSTonline
Il ministero dello sviluppo ha pubblicato le graduatorie sui migliori progetti. Wind Tre e Open Fiber si aggiudicano Prato e L'Aquila, Telecom Italia-Fastweb-Huawei Bari e Matera. Slittano a settembre le altre procedure.
Vodafone Italia per Milano, Wind Tre e Open Fiber per Prato e L'Aquila, Telecom Italia-Fastweb-Huawei Technologies Italia per Bari e Matera. Sono questi i migliori progetti del bando pubblico del 16 marzo relativo alla sperimentazione del 5G in 5 città come risulta dalla graduatoria della Commissione esaminatrice pubblicata sul sito del Ministero dello Sviluppo economico.

Il Mise aveva prorogato dal 15 maggio al 12 giugno i termini per presentare i progetti, con la conseguenza dello slittamento a settembre delle ulteriori fasi procedurali. Il Mise fissa al 5 settembre il termine per l'individuazione dei progetti ammessi alla fase della
procedura negoziata per ognuna delle tre aree; entro il 22 settembre invece si svolgerà la procedura negoziata e il rilascio dell'autorizzazione provvisoria alla sperimentazione per i progetti definitivi a cura della competente Divisione del Ministero, mentre slitta dal 25 luglio al 19 settembre il termine entro cui il soggetto aggiudicatario dovrà inviare per Pec "le proposte progettuali definitive".

Si apre dunque una nuova tappa del percorso verso il nuovo standard 5G a banda ultralarga mobile che apre il mondo sconfinato dell'Internet of things.Il 5g potenzia la velocità e riduce il tempo di latenza, con implicazioni notevoli sul mondo dei servizi. Vodafone aveva già annunciato la copertura in 5G in tre grandi città italiane tra i suoi obiettivi al 2020.

Notizie Correlate