1. Home
  2. Finanza e Mercati
  3. Finanza e Mercati

Banca Intermobiliare: balzo del 14%

26 giugno 2017 - 10:49  di FIRSTonline
Il titolo corre a Piazza Affari dopo l'accordo sulle banche venete
Avvio boom per il titolo Banca Intermobiliare (Bim) in Borsa. Intorno alle 09:20 le azioni sono balzate del 13,5% a 1,36 euro e recuperando buona parte delle perdite dell’ultimo mese, in cui aveva perso oltre il 14 per cento. Il titolo, alle 11 è in asta di volatilità.E' stato poi riammesso e l'ultimo contratto segna un rialzo del 14%. Poi è tornato in asta volatilità. La performance è collegata al fatto che finalmente si è arrivati a una soluzione per la controllata Veneto Banca, di cui una parte delle attività e delle passività entreranno nel perimetro di Intesa, nell’ambito della liquidazione ordinata.

Bim sarà esclusa dall’operazione e confluirà, insieme alle altre attività e passività non cedute alla banca milanese, in un veicolo pubblico creato ad hoc. Quest’ultimo cercherà potenziali acquirenti per l’istituto, con l’obiettivo di spuntare il prezzo migliore possibile, come si aspetta anche il mercato. Intanto, Bim potrà continuare la sua operatività in maniera ordinata, assicurando la continuità dei rapporti in essere con la clientela e potrà finalmente concentrarsi sulla rifocalizzazione del proprio core business sul private banking, secondo quanto stabilito nel nuovo piano strategico al 2020.

L’istituto guidato da Giorgio Girelli già da tempo aveva annunciato l’intenzione di uscire dal perimetro della ormai ex controllante Veneto Banca. Il processo era già partito con l’avvio di un nuovo sistema informativo.

Notizie Correlate