1. Home
  2. Finanza e Mercati
  3. Finanza e Mercati

Banche: Rimini, Cesena e San Miniato verso Cariparma

20 aprile 2017 - 07:41  di FIRSTonline
Il Fondo interbancario ha dato il via libera all'intervento dei francesi di Cariparma sulle Casse di Rimini, Cesena e San Miniato
La partita sulle tre Casse dell'Italia Centrale può iniziare. Lo Schema Volontario del Fondo interbancario, scrive Radiocor, ha dato il via libera all'intervento che porterà le Casse di Cesena, Rimini e San Miniato nelle braccia di Cariparma, la banca del gruppo francese Credit Agricole.

Lo Schema volontario ricapitalizzerà Rimini e San Miniato che andranno ripulite dalle sofferenze così come Cesena, già controllata dal braccio volontario del Fondo, che con l'intervento spenderà tutta la sua dotazione residua, pari a circa 420 milioni.

Nell'operazione il Fondo impiegherà anche i proventi della cessione di Cassa Cesena, ricapitalizzata nei mesi scorsi con 280 milioni. Le tre banche, secondo fonti finanziarie, hanno sofferenze lorde per 2,8 miliardi che andranno cedute attraverso una cartolarizzazione nella quale potrebbe intervenire Atlante.

Tra le richieste di Cariparma, guidata dall'amministratore delegato Giampiero Maioli, per dare corso all'operazione anche la ripulitura del bilancio delle tre casse da una buona porzione delle inadempienze probabili.

Notizie Correlate