1. Home
  2. Tasse/Lavoro
  3. Lavoro e Professioni

Alitalia: referendum dal 20 al 24 aprile

18 aprile 2017 - 16:03  di FIRSTonline
I lavoratori della compagnia si esprimeranno sul preaccordo siglato al Mise tra sindacati e azienda sul piano industriale - Saranno sette in tutto i seggi: cinque a Fiumicino, uno a Malpensa e un altro a Linate.
Il referendum dei lavoratori dell'Alitalia inizierà giovedì prossimo, 20 aprile, alle ore 6 e si concluderà lunedì prossimo, 24 aprile, a mezzanotte. È quanto emerge dalla riunione intersindacale che si è svolta oggi.

I lavoratori della compagnia si esprimeranno sul preaccordo siglato al Mise tra sindacati e azienda sul piano industriale. Saranno sette in tutto i seggi: cinque a Fiumicino, uno a Malpensa e un altro a Linate.

L’Associazione nazionale piloti, "dopo un’attenta valutazione dell`accordo firmato dalle organizzazioni sindacali in data 14 aprile 2017, darà indicazioni ai piloti dell`Alitalia di votare no al referendum". Lo afferma l'associazione in una nota.

"È inaudito - spiega il presidente Marco Veneziani - che dopo tutti i sacrifici fatti sia nel 2008 che nel 2015, con tagli sul costo del lavoro oltre il 40 %, oggi ci sia ancora un accordo firmato e posto a referendum che prevede tagli non dell’8% sulle retribuzioni ma bensì del 30% annuo".

Per domani mercoledì l’Anp ha convocato un’assemblea di tutti i piloti di Alitalia.

La Uiltrasporti lascerà invece libertà di voto ai propri iscritti. Il segretario generale della Uiltrasporti, Claudio Tarlazzi, ha detto che i sindacati hanno “fatto il possibile e ora la parola passa ai lavoratori. La situazione è molto complicata però ognuno davanti alla scheda inizierà a ragionare sul proprio futuro”.

Notizie Correlate