1. Home
  2. Italia
  3. Top News

Brexit, Parlamento Ue approva risoluzione

5 aprile 2017 - 15:20  di FIRSTonline
La mozione comune, che fissa i paletti dell'uscita del Regno Unito dall'Europa, è stata appoggiata dai gruppi del Ppe, S&D, Alde, Verdi e Sinistra unitaria - Tra le priorità del negoziato i diritti dei cittadini europei, la tutela dell'accordo di pace in Nord Irlanda, il rispetto degli impegni finanziari presi dalla Gran Bretagna nei confronti dell'Ue.
Il Parlamento europeo ha approvato con 516 voti a favore, 50 astenuti e 133 contrari la risoluzione che fissa i paletti del negoziato per la Brexit. La mozione comune è stata appoggiata dai gruppi del Ppe, S&D, Alde, Verdi e Sinistra unitaria. Tra le priorità del negoziato i diritti dei cittadini europei, la tutela dell'accordo di pace in Nord Irlanda, il rispetto degli impegni finanziari presi dalla Gran Bretagna nei confronti dell'Ue.

Da Strasburgo arriva, tramite le parole del presidente del Parlamento Antonio Tajani, "un messaggio chiaro: l'interesse dei cittadini è la nostra prima priorità. Un'uscita ordinata e condotta in buona fede è nell'interesse sia dell'Unione europea sia della Gran Bretagna". "E' molto importante - ha aggiunto il coordinatore del Parlamento europeo sulla Brexit, Guy Verhofstadt - che un'ampia maggioranza abbia approvato la risoluzione sul negoziato, più dei due terzi. Ora sia la Gran Bretagna sia il Consiglio conoscono molto bene la posizione del parlamento. Saremo molto fermi con le autorità britanniche ma allo stesso tempo siamo anche molto generosi con i cittadini britannici".

"Negozieremo in spirito di amicizia e apertura non di ostilità, non è il momento di abbandonarsi alle emozioni". Così il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker alla plenaria del Parlamento europeo. In merito alla risoluzione sulla Brexit in discussione oggi Juncker ha sottolineato che "siamo sulla stessa lunghezza d'onda sui punti principali, questo è il momento in cui restare uniti. Nel corso del negoziato ciascuno dovrà esprimere uno stesso messaggio".

Notizie Correlate