1. Home
  2. Ebook
  3. Firstonline Ebooks

Ebook goWare, i viaggi che non ti aspetti

25 marzo 2017 - 15:32  di FIRSTonline
goWare per il mese di marzo mette a disposizione dei lettori una promozione molto particolare. Un viaggio nel viaggio. Otto eBook su altrettanti Paesi che rappresentano un excursus su alcuni dei luoghi più belli del mondo, dalla Thailandia alla Cambogia, passando per New York, Tokyo, Sry Lanka, Russia, Turchia e ovviamente Roma, con la sua storia e la sua tradizione.
goWare, casa editrice digitale che pubblica ebook, libri e app per dispositivi mobili, per il mese di marzo mette a disposizione dei propri lettori una promozione molto particolare. Un viaggio nel viaggio. Otto eBook su altrettanti Paesi che rappresentano un excursus su alcuni dei luoghi più belli del mondo, dalla Thailandia alla Cambogia, passando per New York, Tokyo, Sry Lanka, Russia, Turchia e ovviamente Roma, con la sua storia e la sua tradizione. Libri digitali che consentono ai lettori di conoscere gli angoli più reconditi e affascinanti di ogni singolo posto, permettendo di conoscerne più a fondo le caratteristiche, andando oltre le più famose attrazioni turistiche. Ecco gli otto titoli proposti da goWare. 

Manuela Vitulli - La mia Thailandia, Storia di un profondo amore

In una torrida serata di ottobre, appena arrivata a Bangkok, Manuela scopre il significato di Mai pen rai, una filosofia tutta thailandese che entra a far parte della sua vita e che rappresenta il leitmotiv dell’intero libro. Inizia così il suo inspiegabile amore per la Thailandia raccontato con entusiasmo capitolo dopo capitolo. Dalla follia di Bangkok alla natura di Koh Tao, dalla pacatezza di Chiang Mai ai lunghi colli delle donne giraffa, dalla profonda spiritualità alla trasgressione indotta dall’Occidente. L’autrice ci trascina in un viaggio emozionale nella sua amata Thailandia, passando dall’immagine patinata a quella senza edulcoranti, una Thailandia ricca di ossimori e non sempre facile da apprezzare, ma che definisce il suo luogo dell’anima.

Roberta Melchiorre e Fabio Bertino - Destinazione Russia. Una nave e un gatto nella tundra e altri incontristra-ordinari

La strada da percorrere con destinazione Russia è lunga: occorrono molte ore di treno. Ma non c’è tempo per annoiarsi: il tragitto è una continua scoperta e rivela la vera essenza di questo straordinario paese attraverso gli incontri con le persone ordinarie che si incrociano in ambienti solo all’apparenza freddi ma che in realtà scaldano il cuore. Destinazione Russia è, quindi, il racconto di una catena di storie indimenticabili: l’anziana signora in viaggio verso un arcipelago remoto in cerca di “speranza” o Yashik, dal volto scavato dalla vita che, oltre il Circolo polare artico, ci dice che viene da nord, l’incontro con un gatto (anzi una gatta) nella tundra, oppure quello con una coppia di ferrovieri, che vive il loro amore in servizio sulla linea ferroviaria più lunga al mondo, o con gli studenti di una scuola-museo. Perfino quello con un lago incontaminato o semplicemente con compagni di scompartimento sul treno “dove viaggia la Russia intera”.

Gli autori ci mostrano attraverso i loro occhi un mondo straordinario, uno sguardo che manifesta tutto l’amore per questa terra sterminata, una passione sconfinata come la Russia, capace di superare i limiti geografici e di arrivare a toccare l’anima.



Sara Caulfield - Tokyo Monogatari. Racconti di una città incredibile

Tokyo non è solo templi e manga e questa non è la solita guida che elenca tutti i musei o tutti i ristoranti disponibili. È un’accurata selezione dei posti migliori, visti da un’insider, con consigli pratici e intelligenti. È un insieme di suggerimenti per mangiare qualcosa di veramente locale, per fare shopping e non portare a casa il solito souvenir, per rimanere senza parole, per provare l’inusuale, per non perdere i posti più belli.

“Racconti su Tokyo”, Tokyo Monogatari appunto, sono una porta per entrare nella capitale giapponese, per conoscere questa città incredibile, per farne la meta di un viaggio anche solo sognato o per informarsi prima di una partenza già decisa.

Sara Caulfield - Sorrisi in Sri Lanka. Un tuffo nella lacrima dell'oceano Indiano

Lo Sri Lanka è la terra del sorriso e l’isola a forma di lacrima. Per Sara Caulfield uno dei viaggi più emozionanti.
Un’isola incredibile, sospesa tra modernità e tradizione: maestose meraviglie immerse nella fitta giungla tropicale, infinite piantagioni di tè coronate da alte montagne, animali selvaggi, spiagge bianche adornate dalle immancabili palme, mare cristallino.
Un paese ancora fuori dai grandi circuiti turistici in cui le persone rappresentano la più grande ricchezza.



Paola Lutzu - L’altrove in Turchia

Può un breve soggiorno in Turchia diventare un’avventura di quattro anni e mezzo di nomadismo italo-turco?
L’esperienza dell’autrice, da sempre attenta ai fenomeni culturali e migratori, diventa una “vita nell’altrove”. Migrante lei stessa, osserva e annota ciò che accade nel contatto quotidiano con il paese che la ospita. Cambiano i paesaggi, le abitudini, i gusti e gli accostamenti, i mezzi e i ritmi. Cambiano le certezze e i punti di riferimento e i rapporti sociali. Un confronto con la diversità culturale da cui si esce talvolta sconfitti, ma più spesso arricchiti.

Luisa Maesano - Roma antica. Vademecum di storia per il viaggiatore

Scipione, Cesare, Augusto, Nerone, Marco Aurelio… qual era il segreto del potere nell’antica Roma? E la Repubblica, era una vera democrazia? Com’erano strutturate le legioni? Chi erano gli schiavi? E i gladiatori e i barbari? Com’era la vita nella grande metropoli? E
cos’ha causato la caduta dell’Impero? Il Vademecum è una sintesi completa della storia di Roma – dalla fondazione alla fine dell’Impero d’Occidente – ed è strutturato in un format innovativo, agile ed essenziale. La narrazione cronologica è scandita da titoli e brevi paragrafi che mettono a fuoco gli eventi e ne facilitano la comprensione. Più di 500 foto e la Google Map “Roma Antica – Vademecum” collegano i fatti storici ai luoghi dove sono realmente accaduti, rendendo il Vademecum particolarmente funzionale all’esplorazione della Roma archeologica: una vera guida storica, non solo topografica. Inoltre, molti link interni al testo permettono di tornare velocemente ai passaggi chiave della storia di Roma o di ottenere informazioni più dettagliate su temi politici, militari e sociali. Non mancano le curiosità e gli aneddoti, ma il criterio è rigorosamente storico, mai favolistico.



Federica Puccioni - Cambogia. Diario di un viaggio in solitaria

La Cambogia è il luogo dove l’Asia autentica mostra il suo vero volto. Chi visita questa terra dal grande e sofferto passato fa due viaggi, paralleli, intrecciati: un’esplorazione dei luoghi e una ricerca interiore, negli spazi reconditi e profondi della propria personalità.
Dal profondo delle paure e delle ansie che accompagnano un viaggio in solitaria in un luogo lontano, la bellezza e la vitalità di questo paese riportano lentamente il viaggiatore verso la luce.

La Cambogia è una terra dura ma i sorrisi benevoli e rassicuranti del suo popolo, reduce da un passato glorioso quanto crudele, ne fanno un luogo ospitale. La gente cambogiana è la protagonista di questo viaggio “in verticale”, ricco di incontri e riflessioni maturati tra le rovine di Angkor Wat e le verdissime campagne. La terra rossa della Cambogia, come argilla, ispira a cercare un nuovo sé.

Guia Rossignoli - Planando piano su New York. Un anno nella Grande Mela tra musica, libri e musei

Alternando momenti di spaesamento e di grande entusiasmo, l’autrice conduce il lettore nella Grande Mela, condividendo con autoironia le piccole peripezie quotidiane di un lungo viaggio che vi farà vivere la “newyorkesità”. Tra la ricerca di struccanti introvabili e le cadenzate gite in lavanderia, gli incontri fortuiti con estetiste immusonite e la parrucchiera sotto casa, con clochard preoccupate ed erboristi tuttologi, scoprirete un mondo inaspettatamente sorridente.

New York, da scrigno di infinite attività artistiche, sportive e musicali, diventa lo scenario di riflessioni sulla concezione del lavoro e del tempo, sulle nostre origini, sulle differenze culturali. Si deve planare piano, perché in realtà la meravigliosa City non scherza.

Notizie Correlate