1. Home
  2. Finanza e Mercati
  3. Finanza e Mercati

Ferrero fa shopping negli Usa: 115 milioni per il cioccolato di Fannie May

16 marzo 2017 - 13:35  di FIRSTonline
La casa dolciaria della Nutella stipulerà, inoltre, un accordo di partnership commerciale con 1-800-Flowers.com - Il ceo Giovanni Ferrero: "Gli Stati Uniti rappresentano un mercato con grande potenziale per noi".
Ferrero fa shopping negli Usa. La casa dolciaria di Alba, infatti, ha acquistato la Fannie May Confections Brand, produttore statunitense di cioccolato premium dei marchi Fannie May e Harry London, da 1-800-Flowers.com, per una cifra intorno ai 115 milioni di dollari, espandendo, così, il portafoglio di prodotti Ferrero negli Stati Uniti.

Inoltre, la casa della Nutella stipulerà un accordo strategico di partnership commerciale con l'obiettivo di includere una sezione di prodotti Ferrero e Fannie May nei cesti regalo e nei siti di e-commerce di 1-800-Flowers.com.

"Fannie May  - ha spiegato il ceo Giovanni Ferrero - ha un vissuto strategico e culturale molto coerente con noi e siamo lieti che le sue persone di valore il suo marchio premium e i suoi prodotti di qualità entrino a far parte del nostro gruppo. Gli Stati Uniti rappresentano un importante mercato con un grande potenziale di crescita per Ferrero e siamo entusiasti dell'opportunità di poter supportare lo sviluppo di una grande marca americana, mentre accresciamo la nostra presenza in questo mercato".

Notizie Correlate