1. Home
  2. Lifestyle
  3. Motori

Peugeot-GM: oggi i francesi annunciano l'acquisto di Opel

6 marzo 2017 - 04:44  di FIRSTonline
Con l'acquisto di Opel e Vauxhall da GM, operazione da 1,3 miliardi di euro, i francesi della Peugeot creano il secondo gruppo automobilistico europeo - E' la più importante acquisizione infra-europea del settore da Bmw-Rover del 1994 - Fra qualche mese il closing - Peugeot-Opel avrà 28 stabilimenti per un totale di 125 mila dipendenti nel solo settore auto europeo
Con l'acquisto di Opel e Vauxhall dalla General Motors, oggi a Parigi la Peugeot tiene a battesimo il secondo gruppo automobilistico europeo dietro Volkswagen. L'operazione vale 1,3 miliardi di dollari e i finanziamenti necessari arriveranno da Bnp Paribas. 

L'accordo verrà annunciato in una conferenza stampa congiunta nella capitale francese, anche se il closing richiederà un paio di mesi. E' la più importante acquisizione automobilistica europea dal 1994 quando andò in porto il matrimonio tra Bmw e Rover e per Carlos Tavares, il numero uno di Peugeot. è la più impegnativa sfida della sua brillante carriera professionale dopo il rilancio-lampo della stessa Peugeot.

Peugeot-Opel disporrà di 28 stabilimenti in Europa per un totale di 125 mila dipendenti nel solo settore auto, che diventano 210 mila se si considerano anche altre attività e anche al di fuori del Vecchio continente.

Nel 2016 Peugeot e Opel hanno venuto in tutto 4,3 milioni di veicoli a livello mondiale, dei quali 3,1 milioni in Europa dove hanno  una quota di mercato del 16,6%.

La vendita di Opel, in perdita da ben 16 anni, e il suo alleggerimento in Europa potrebbe ora indurre General Motors a concentrarsi sui mercati americani e asiatici ma anche a riaprire il dossier delle alleanze e a riconsiderare con maggior disponibilità le avances di Fiat Chrsyler.

Notizie Correlate