1. Home
  2. Sport
  3. Calcio

Juve, pari a Udine (1-1) ma va a +8

5 marzo 2017 - 16:58  di FIRSTonline
L'Udinese dell'ex Delneri ha fermato la Juve sull'1 a 1 dopo essere andata in vantaggio al 37° del primo tempo con Zapata - Nella ripresa forcing dei campioni d'Italia che hanno acciuffato il pari con Bonucci su punizione di Dybala - Il vantaggio della Juve in classifica sale a 8 punti sulla Roma
La pratica scudetto non è ancora chiusa ma la Juve allunga a 8 punti il suo vantaggio in classifica sulla Roma, che resta seconda malgrado la sconfitta interna di ieri contro il Napoli.

Quella vista in Friuli non è stata miglior Juve degli ultimi tempi, tant'è che l'Udinese l'ha  messa sotto a lungo andando in vantaggio al 37° del primo tempo con bel gol di Zapata, che non segnava da tre mesi.

Nella ripresa i campioni d'Italia hanno cercato di scuotersi e sono pervenuti al pareggio con Bonucci, autore di una prestazione con i fiocchi, che ha raccolto una punizione di Dybala e ha insaccato. Proteste ed espulsione di Delneri, secondo cui la punizione non c'era.

Vano il forcing finale della Juve che non è riuscita a far sua l'intera posta per l'accorta impostazione difensiva  dei friulani.

Notizie Correlate