1. Home
  2. Finanza e Mercati
  3. Finanza e Mercati

Borsa: Mts mette a rischio la fusione Londra-Francoforte

27 febbraio 2017 - 08:27  di FIRSTonline
Il London Stock Exchange ha respinto domenica sera la richiesta dell'Ue di cedere subito il 60% della piattaforma per scongiurare il rischio di monopolio
Mts, la piattaforma italiana del reddito fisso controllata da Lde, minaccia di far saltare le nozze tra London Stock Exchange e Deutsche Boerse. Londra ha respinto domenica sera la richiesta dell'Ue di cedere subito il 60% della piattaforma per scongiurare il rischio di monopolio.

Secondo Lse, la dismissione di Mts richiederebbe l'approvazione di diverse autorità regolatorie europee e sarebbe dannosa per la attività italiane in senso più ampio. Per questo la Borsa di Londra si è rifiutata di soddisfare le richieste di Bruxelles, dopo avere peraltro già accordato la vendita della sussidiaria francese di Lch Group, divisione di clearing di Londra.

Francoforte ha comunicato separatamente che la decisione su Mts è stata presa in autonomia da Londra e che si aspetta una decisione da parte della Commissione europea per la fine di marzo.

Notizie Correlate