1. Home
  2. Finanza e Mercati
  3. Finanza e Mercati

Pir, Equita: 4,4 miliardi alle Pmi quotate

12 gennaio 2017 - 12:06  di FIRSTonline
La stima degli analisti della società di consulenza e gestione finanziaria è riferita ai prossimi tre anni. Sottolineano inoltre come strumenti di questo tipo siano "indispensabili per favorire il finanziamento di aziende meritevoli, soprattutto di piccole-medie dimensioni"
Con i nuovi Piani individuali di risparmio introdotti dall’ultima legge di Bilancio, alle piccole e medie imprese quotate in Italia potrebbero affluire 4,4 miliardi di euro nei prossimi tre anni (o il 12,5% del free float dell'indice Ftse Mid Cap). È quanto si legge in una nota della società di consulenza finanziaria Equita dedicata ai Pir.

“L'esperienza di altri Paesi ha dimostrato che provvedimenti di questo tipo sono assai utili – spiegano gli analisti – se non addirittura indispensabili per favorire il finanziamento di aziende meritevoli, soprattutto di piccole-medie dimensioni, senza dover dipendere necessariamente dal canale bancario”.

Notizie Correlate