1. Home
  2. Finanza e Mercati
  3. Finanza e Mercati

Fca, nuova squadra per Cina e Asia

12 gennaio 2017 - 11:06  di FIRSTonline
L'area Asia Pacifico si fa in due: Daphne Zheng diventa Chief operating officer per la Cina e Paul Alcala per l'Asia Pacifico, esclusa la Cina. Mike Manley conserva la guida su Jeep e Ram a livello globale. Nuovo incarico in Sud America
Nuove nomine in Fca: la region Asia Pacific, finora affidata a Mike Manley che era e resta anche responsabile dei marchi Jeep e Ram, si divide in due. Daphne Zheng viene nominata Chief Operating Officer (Coo) per la China mentre Paul Alcala viene nominato Chief Operationg Officer per l'Asia Pacifico, esclusa la Cina. Lo annuncia un comunicato del gruppo automobilistico.

Zheng è entrata a far parte di FCA oltre otto anni fa e tra le cariche più recenti ha ricoperto il ruolo di Managing Director della joint venture con Guangzhou Automotive Group (GAC) che gestisce le attività commerciali in Cina. In precedenza, ha ricoperto posizioni di responsabilità in ambito Sales and Marketing per FCA in Cina.

Paul Alcala è entrato a far parte di FCA 29 anni fa e tra le cariche più recenti ha ricoperto il ruolo di Head of Developments per le joint venture in ambito produttivo e commerciale con GAC in Cina. In precedenza, ha ricoperto ruoli operativi di responsabilità in Europa, America Latina e negli Stati Uniti.

Zheng e Alcala entreranno entrambi a far parte del Group Executive Council (GEC) di FCA, il più elevato organo decisionale a livello di management di FCA guidato dall’Amministratore Delegato.

Mike Manley, chiarisce il comunicato, fino ad oggi a capo della Region Asia Pacific, continuerà a far parte del GEC nel suo ruolo di responsabile dei marchi Jeep e Ram a livello globale.

“Negli ultimi cinque anni - ha commentato l'Ad di Fca, Sergio Marchionne - Mike ha creato delle solide basi di crescita e con le nomine di oggi nella Region APAC potrà dedicare piena attenzione ai nostri piani di sviluppo per i marchi Jeep e Ram negli Stati Uniti e, soprattutto, nel resto del mondo. Mike guiderà un piano prodotto senza precedenti che parte con la produzione del nuovo Jeep Compass questo mese, il lancio del nuovo Wrangler alla fine dell’anno fino ad arrivare ai piani annunciati di recente per un nuovo truck light duty del brand Ram, un pickup del brand Jeep e le Jeep Wagoneer/Grand Wagoneer”. “Il successo del Piano 2014-2018 - ha proseguito -dipende in larga misura dal posizionamento di Jeep quale leader mondiale indiscusso nel segmento dei SUV e a Mike abbiamo affidato il raggiungimento di questo obiettivo. Lui ed io lavoreremo insieme affinché le region operative rispondano con efficacia a questa sfida”.

In separati annunci, Davide Mele viene nominato Deputy Coo Latin America, con riporto a Stefan Ketter, Coo Latin America e Chief Manufacturing Officer di FCA. In precedenza, Mele ha ricoperto il ruolo di Head of FCA Group Controlling e di Chief Financial Officer Latin America

Notizie Correlate