1. Home
  2. Finanza e Mercati
  3. Finanza e Mercati

Abi, a Roma la campagna “Il bollettino è preistoria”

11 gennaio 2017 - 17:32  di FIRSTonline
Da oggi, in Galleria Alberto Sordi, un’installazione di 6 metri, raffigurante un dinosauro, per sensibilizzare la cittadinanza sui vantaggi dei pagamenti elettronici - Una ricerca Doxa sull’educazione al valore del denaro nelle nuove generazioni rileva che il 10% dei genitori italiani individua il servizio CBILL come uno dei principali metodi di pagamento online.
“Il bollettino è preistoria”, la campagna organizzata dal Consorzio Cbi con l’obiettivo di sensibilizzare i cittadini sui vantaggi legati alla diffusione dei pagamenti elettronici, è in scena a Roma, per proseguire il roadshow sui pagamenti elettroniche che, anche nel 2017, toccherà numerose città italiane.

Da oggi al 15 gennaio, in Galleria Alberto Sordi (già Galleria Colonna), storico punto di riferimento dello shopping romano, alla presenza di un’installazione di 6 metri raffigurante un dinosauro, saranno in mostra i vantaggi del Servizio CBILL per la consultazione e il pagamento delle bollette in modalità multibanca e multicanale: risparmio di tempo e denaro, semplicità, sicurezza e velocità nella consultazione e pagamento delle bollette e degli avvisi di pagamento.

Notizie Correlate