1. Home
  2. Tech

Enel Open Fiber sceglie Huawei per la rete in 10 città

10 gennaio 2017 - 12:25  di FIRSTonline
L’azienda cinese si è aggiudicata la gara per la fornitura dei sistemi di monitoraggio della qualità dei link ottici in 10 città - Il valore della commessa è di circa 10 milioni di euro - Firmata anche una convenzione con Anas
Huawei gestirà parte della nuova rete di Open Fiber, la società creata da Enel per portare la fibra ottica in tutta Italia. L’azienda cinese si è aggiudicata la gara per la fornitura dei sistemi di monitoraggio della qualità dei link ottici in 10 città. Il valore della commessa è di circa 10 milioni di euro.

Enel Open Fiber e Huawei avevano già collaborato per il cablaggio della città di Perugia, ma adesso la partnership si estenderà anche ad altre 9 città italiane dove l’azienda cinese fornirà le proprie infrastrutture di rete, già utilizzate da nove operatori in tutta Europa. Questa tecnologia renderà più rapido il controllo di qualità dei servizi di rete, facilitando la realizzazione del nuovo network in fibra ottica.

Open Fiber ha firmato anche una convenzione con Anas "per la diffusione della banda ultra larga in Italia che consentirà l`installazione - sulla rete stradale dell'Anas - di reti di comunicazioni elettroniche ad alta velocità in fibra ottica".

Questo modello di convenzione, spiega una nota, "è stato realizzato coerentemente al Piano strategico per la diffusione della banda ultralarga varato dal governo, è conforme alla nuova normativa di settore e sarà sottoposto alla firma anche di altri operatori di reti di telecomunicazioni aperte al pubblico".

Notizie Correlate