1. Home
  2. Lifestyle
  3. Firstarte
  4. Eventi - Mostre

La Befana vien di notte al Teatro Lido di Ostia: il calendario 2017

6 gennaio 2017 - 05:59  di Redazione FIRST Arte
Con la "Befana vien di notte" il Teatro del Lido di Ostia si prepara ad ospitare tanti nuovi appuntamenti con mostre, musica, spettacoli e laboratori per tutti.
Venerdì 6 gennaio dalle ore 16.30 sarà l’Allegra Banderuola ad aprire il nuovo anno del Teatro Lido di ostia,alle porte di Roma,regalando un pomeriggio di festa con la XIII edizione de La Befana vien di notte: un evento di teatro, musica e narrazione per le famiglie e i bambini di tutte le età, un villaggio fatato con tanti personaggi immaginari, buffi e stralunati.

Tra i numerosi appuntamenti con il teatro si segnalano sabato 14 gennaio Giuditta Cambieri in "Nel silenzio basta un segno", un cabaret ‘diversamente comico’. Utilizzando la parola, la LIS (lingua dei segni italiana) e il linguaggio del corpo, l’artista supera la barriera della comunicazione tra non udenti e udenti e fa arrivare le sue riflessioni comiche a tutti contemporaneamente. Sabato 18 e domenica 19 febbraio in programma "La Lettera di Paolo Nan"i,  spettacolo che vanta più di 1.200 repliche in tutto il  mondo.

Tornano sul palco gli spettacoli di danza: domenica 26 febbraio l’anteprima di R.OSA 10 esercizi per nuovi virtuosismi (regia, drammaturgia e coreografia di Silvia Gribaudi) e sabato 25 marzo ALDES con Trattato di Economia. (progetto, drammaturgia, regia Roberto Castello e Andrea Cosentino).

Il foyer continuerà ad ospitare mostre visitabili  gratuitamente dal venerdì alla domenica dalle 16 alle 20. Da non perdere, dal 10 al 29 gennaio, Sei il mio nemico e ti faccio “Cuori” video-installazione a cura di Alan Bianchi (BeeAnkee) su format di Betta Cianchini e VitainGrata mostra fotografica a cura di Pino Rampolla il cui tema comune è il Cuore, l’Amore e l’Odio, la Reclusione e la Libertà.           

Ancora tanta musica dal NeoFolk d’autore con "Trase" di Sancto Ianne, alla musica classica a cura del Conservatorio O. Respighi di Latina e del Coro Femminile EOS.

In programma anche laboratori di teatro e arti visive, L’Attore e il suo doppio a cura di Teatrino Giullare incentrato sui rapporti teatrali tra parola, umano e artificiale (9 e 10 febbraio) e Come si illustra un libro a cura di Rita Petruccioli incentrato sull’illustrazione per l’editoria (venerdì 17 marzo).

PROGRAMMA

GENNAIO

venerdì 6 gennaio dalle ore 16.30 | teatro ragazzi

L’Allegra Banderuola presenta

LA BEFANA VIEN DI NOTTE | XIII edizione

a cura di Catia Castagna
con Bruno Tognolini, Teatro del Sottosuolo, I Nipoti di Bernardone, Le Dolores Picasso, Magazzino dei Semi e tanto altro
per tutte le età
ingresso gratuito

Una giornata dove più artisti si esibiscono per regalare un pomeriggio di festa alle famiglie e dare nuova linfa alla tradizione popolare dell’Epifania a Roma.

da martedì 10 a domenica 29 gennaio | mostra
SEI IL MIO NEMICO E TI FACCIO “CUORI”

a cura di Alan Bianchi (BeeAnkee)

e VITAinGRATA

a cura di Pino Rampolla

ingresso gratuito

Video-installazioni a cura di Alan Bianchi aka BeeAnkee su format di Betta Cianchini e mostra fotografica a cura di Pino Rampolla il cui tema comune è il Cuore, l’Amore e l’Odio, la Reclusione e la Libertà.         

sabato 14 gennaio ore 21 | teatro
Giuditta Cambieri in
NEL SILENZIO BASTA UN SEGNO

con Giuditta Cambieri e Mally Mieli
Cabaret comico, al femminile, per ridere insieme oltre la barriera della comunicazione. Accessibile ad un pubblico di sordi e udenti.

venerdì 20 e sabato 21 gennaio ore 21
domenica 22 ore 18 | teatro - proposte dal territorio

Mario Antinolfi | Attori & Company presentano
ANDY & NORMAN
di Neil Simon
regia Marco Cavallaro
con Mario Antinolfi, Marco Cavallaro e Ramona Gargano
Una commedia ‘perfetta’ dove la scrittura non ha bisogno di trovate fantascientifiche per far ridere. Neil Simon raggiunge i livelli della Strana coppia e A piedi nudi nel parco regalando alla storia del teatro tre personaggi indimenticabili.

mercoledì 25 gennaio ore 9.30 e 11.30 | teatro - teatro ragazzi

Compagnia degli Aghi presenta

ILIADE

di Alessandro Baricco

a cura di Blas Roca Rey

con Blas Roca Rey e Monica Rogledi
musiche originali di Pino Cangialosi

eseguite dal vivo da Pino Cangialosi, Fabio Battistelli e Marzuk Mejri
dagli 11 ai 18 anni
Blas Roca Rey e Monica Rogledi portano in scena l’Iliade di Alessandro Baricco. Achille, Ettore, Andromaca, Elena e Ulisse, prendono vita in scena in una narrazione emozionante. 

sabato 28 gennaio ore 18 | presentazione
PROGETTO CUORE
e STORIE DI DONNE DI REBIBBIA
con Betta Cianchini e Alan Bianchi (BeeAnkee)
ingresso gratuito

Presentazione del video integrale del progetto Cuore di Alan Bianchi e Betta Cianchini assieme a reading di  storie delle detenute del Carcere di Rebibbia.

sabato 28 gennaio ore 21 | musica
Terzo Suono presenta
Sancto Ianne
TRASE
interpreti Gianni Principe voce, Ciro Maria Schettino chitarra classica e acustica, mandoloncello, flauti, cori, Giovanni Francesca chitarra elettrica e acustica, Sergio Napolitano fisarmonica, percussioni, Raffaele Tiseo violino, Pierluigi Bartolo Gallo basso elettrico e contrabbasso, Alfonso Coviello tammorre, tamburello, darbouka, drum set, percussioni

Neo-folk d'autore dalla straordinaria capacità di coinvolgimento in cui convivono, pulsioni rock emusica blues, sonorità arabe e ritmiche balcaniche, ballate malinconiche e ipnotiche tammurriate.
 

FEBBRAIO

da febbraio a marzo | laboratorio danza
Compagnia Excursus

MARE NOSTRUM
a cura di Theodor Rawyler
Laboratorio di danza di comunità rivolto a utenti dei centri anziani e a studenti di Ostia. Per ribadire l'importanza della trasmissione della memoria, individuale e collettiva, fra generazioni.


da sabato 4 a domenica 26 febbraio | mostra
Il Fazzoletto di Perle
ULTRAVIOLETTO IN MOSTRA

a cura di Giuseppina Ottieri
opere di Francisco Bosoletti, Tono Cruz, Mono Gonzalez, Matu   
ingresso gratuito
In mostra le opere degli artisti coinvolti nel progetto Ultravioletto, a cura dell’ASD il Fazzoletto di Perle e della Fondazione di Comunità San Gennaro insieme alle persone del Rione Sanità di Napoli.


lunedì 6 e martedì 7 febbraio ore 9.30 e ore 11.30 | teatro ragazzi

Charioteer Theatre presenta

A CUP OF TEA WITH SHAKESPEARE

regia Laura Pasetti

con Stefano Guizzi
dagli 11 ai 18 anni

Shakespeare in persona racconta al pubblico aneddoti curiosi della sua vita, citando e interpretando versi dalle sue opere più famose.

giovedì 9 febbraio ore 9.30 e 11.30 | teatro ragazzi

Luna e GNACTeatro presenta

MOZTRI!

inno all’infanzia
regia Carmen Pellegrinelli
con Michele Eynard e Federica Molteni

dai 5 anni fino ai 12 anni

Uno spettacolo poetico, comico e originalissimo, capace di coinvolgere i bambini e commuovere gli adulti, per la sua forza e le domande che pone.

giovedì 9 e venerdì 10 febbraio | laboratorio
L’ATTORE E IL SUO DOPPIO

a cura di Teatrino Giullare
Laboratorio a cura di Teatrino Giullare, incentrato sui rapporti teatrali tra ‘parola, umano e artificiale’.


sabato 11 febbraio ore 21 e domenica 12 ore 18 | teatro
Teatrino Giullare
ROMEO E GIULIETTA

di William Shakespeare
interpretato e diretto da Teatrino Giullare

traduzione di Silvia Bigliazzi

Un racconto di attese, di solitudini, di fiori e di desideri che nell’arco di pochi giorni fanno nascere e morire la storia d’amore più famosa di tutti i tempi.
 

sabato 18 febbraio ore 21 e domenica 19 ore 18 | teatro

Paolo Nani in
LA LETTERA
ideazione Nullo Facchini e Paolo Nani
regia Nullo Facchini
Paolo Nani, solo sul palco con un tavolo e una valigia di oggetti, riesce a dar vita a 15 micro-storie, tutte contenenti la medesima trama ma interpretate ogni volta da una persona diversa.

venerdì 24 febbraio ore 21 | teatro
Territorio Narrante presenta
Margine Operativo
AL PALO DELLA MORTE
ideazione Alessandra Ferraro e Pako Graziani
drammaturgia e regia Pako Graziani
con Tiziano Panici e Aleksandros Memetaj

sound designer Dario Salvagnini / light designer Valerio Maggi
ingresso gratuito
Da un caso di cronaca si allarga un vortice che trascina nello spettacolo migranti, giovani precari, un’opinione pubblica ossessionata dal ‘diverso’, ma anche formidabili esperienze di meticciato e di solidarietà.


sabato 25 febbraio ore 21 | teatro
LAQ-Prod | Pupi e Fresedde | Teatro di Rifredi
SVERGOGNATA

di e con Antonella Questa

regia Francesco Brandi

coreografie Magali B. (Cie Madeleine&Alfred)

Una pièce che parte dalla necessità di raccontare quanto la schiavitù dell'immagine e la desiderabilità sociale, oggi, ci distraggano dalle vere potenzialità sopite in ognuno di noi.


domenica 26 febbraio ore 18 | danza
Silvia Gribaudi Performing Art | La Corte Ospitale
R.OSA_Studio

10 esericizi per nuovi virtuosismi

ideazione, regia, drammaturgia e coreografia Silvia Gribaudi

in scena Claudia Marsicano

Uno spettacolo in cui la performer è una ‘one woman show’ che sposta lo sguardo dello spettatore all’interno di una drammaturgia composta di 10 esercizi di virtuosismo.

MARZO

da marzo a giugno | laboratorio
L’INQUIETO

osservatorio Litoraneo sui Generi(s)
a cura de Le inquiete
laboratorio gratuito
Tre incontri per ragionare, giocare e partecipare ad una riflessione collettiva sulla pluralità dei generi.

da venerdì 3 a domenica 26 marzo | mostra

TACITA SILVA
opere di Rita Petruccioli
a cura di Giulia Tanferna      

ingresso gratuito
Una mostra che raccoglie le opere di Rita Petruccioli realizzate fra il 2013 e il 2017, centrate sulla figura femminile e  su i suoi legami con il mito.

venerdì 3 marzo ore 21 | presentazione
Territorio Narrante presenta
WU MING 1
UN VIAGGIO CHE NON PROMETTIAMO BREVE

ingresso gratuito

Una nuova opera-mondo sulle montagne, il territorio e il conflitto. Un viaggio che non promettiamo breve è il risultato dell’esperienza di Wu Ming 1 nell’ambito della realtà del movimento No Tav.       


sabato 4 marzo ore 21 | musica – proposte dal territiorio
RASSEGNA CORALE
a cura del coro femminile EOS e M° Fabrizio Barchi

ingresso 5 euro

Poesie corali tra classico e popolare, a cura del Coro femminile Eos, nell’ambito della rassegna corale che vedrà alternarsi sul palco del Teatro del Lido gruppi corali attivi sul territorio del litorale romano.


domenica 5 marzo ore 18 | musica
Conservatorio O. Respighi di Latina presenta
AURA ENSEMBLE e SAX FRIEND
con Giulio Cintoni, Domiziana Del Mastro, Luca Giacobbe, Riccardo Zelinotti, Daniele Sanna
e con Stefano Nanni, Simone Vecciarelli, Matteo Di Prospero, Marcos Palombo
Un itinerario musicale dal ‘600 al ‘700 tra tamburi, xilofoni, marimbe, vibrafoni, sax in una ricerca timbrica in cui mutano i suoni ma non le idee musicali.

martedì 7 marzo ore 10 | teatro

THE BLACK IS THE NEW BLACK

(il nero sta bene su tutto - secondo studio)

a cura di Gianluca Riggi e Flavio Ciancio / Black Reality

regia Gianluca Riggi

con la collaborazione di Carlo Gori, Elena Garrafa

con i migranti del C.A.S Staderini

Un visione surreale dell’ipocrisia che pervade la società europea nel rapporto con le migrazioni.


venerdì 10 e sabato 11 marzo ore 21

domenica 12 ore 18 | teatro – proposte dal territorio

Mario Antinolfi | Attori & Company presenta

XANAX

di Angelo Longoni

regia Marco Cavallaro

con Fulvia Lorenzetti e Mario Antinolfi

Una commedia agrodolce divertente e ricca di spunti di riflessione. In scena due personaggi attualissimi, con le loro solitudini, angosce esistenziali e le speranze per un futuro migliore.


giovedì 16 marzo ore 9.30 e 11.30 | teatro ragazzi

Teatro Verde presenta

IL GATTO CON GLI STIVALI

di Roberto Marafante

regia Emanuela La Torre
con Giovanni Bussi e Andrea Calabretta

dai 3 ai 10 anni

Una favola in cui si denuncia, sorridendo, l’ipocrisia dei rapporti umani. Una favola che ci dice che è vero solo ciò che sembra… come a teatro, ma che alla fine la verità vien sempre a galla… come a teatro


venerdì 17 marzo ore 16/19 | laboratorio

COME SI ILLUSTRA UN LIBRO

a cura di Rita Petruccioli

Workshop di illustrazione con una parte teorica sul lavoro dell'illustratore per libri e una parte pratica in cui, a partire da un testo, si lavorerà insieme su bozzetti, proposte e ‘definitivi’. 


sabato 25 marzo ore 21 | teatro – danza

ALDES presenta
TRATTATO DI ECONOMIA
coreocabaret confusionale sulla dimensione economica dell'esistenza
progetto, drammaturgia, regia e interpretazione Roberto Castello e Andrea Cosentino

Un progetto performativo tra parola e gesto che si interroga sul denaro, sul suo valore, sulla sua invadente onnipresenza e sulla sua sostanziale mancanza di rapporto con la realtà.



Notizie Correlate