1. Home
  2. Italia
  3. Top News

Trump nomina avvocato di Wall Street a capo della Sec

4 gennaio 2017 - 19:43  di FIRSTonline
Il presidente eletto Donald Trump ha scelto Jay Clayton, avvocato di Wall Street e partner dello studio Sullivan & Cromwell, come prossimo presidente della Securities and Exchange Commission, la Consob americana.
Dopo le indiscrezioni è arrivata la conferma. Come si legge in una nota, il presidente eletto Donald Trump ha scelto Jay Clayton, avvocato di Wall Street e partner dello studio Sullivan & Cromwell, come prossimo presidente della Securities and Exchange Commission, la Consob americana, al posto di Mary Jo White, che aveva a sua volta un passato da legale dei colossi finanziari di Wall Street prima di approdare alla Sec.

Jay Clayton "è un esperto di grande talento su molti aspetti delle leggi e della regolamentazione finanziaria. Garantirà che le nostre istituzioni finanziarie possano prosperare e creare posti di lavoro, rispettando allo stesso tempo le regole", ha detto Trump, sottolineando
che "bisogna cambiare norme che hanno soffocato gli investimenti nelle aziende americane e ristabilire la supervisione dell'industria finanziara in modo che non danneggi i lavoratori americani".

Clayton è chiamato a giocare un ruolo importante nella creazione di posti di lavoro, favorendo una regolamentazione che incoraggi gli investimenti e avendo come priorità l'affidabilità e alla sicurezza finanziaria. Il presidente eletto aveva preso in considerazione anche Debra Wong Yang, che aveva avuto un incarico nell'amministrazione di George W. Bush, ma ha infine scelto Clayton, che tra le altre cose, la quotazione di Alibaba Group alla Borsa americana nel 2014.

Notizie Correlate