1. Home
  2. Italia
  3. News

LE 5 TOP NEWS DEL GIORNO (VIDEO)

3 gennaio 2017 - 22:15  di FIRSTonline
Martedì 3 gennaio occhi puntati su Banco Bpm, Trump, Istanbul, Fca e Piazza Affari, grande protagonista di questo inizio di 2017 sul fronte dei mercati.
1- Banco Bpm: nocciolo duro di soci stabili dietro il boom

Il debutto boom del Banco Bpm è la più grossa novità di inizio anno a Piazza Affari: ieri il titolo ha guadagnato il 9% e oggi segna un rialzo del 7% - Dietro l'exploit ci sono gli acquisti di azioni della banca per la formazione di un nucleo di soci stabili: gli scambi infatti sono vorticosi e oggi è già passato di mano il 3% del capitale - Ma anche l'intenzione dell'ad Castagna di cedere crediti in sofferenza per 640 milioni di euro sta facendo volare il titolo. Leggi l'articolo.

2- Banco Bpm sempre superstar di Borsa: +7,2%

La corsa agli acquisti in vista della formazione di un nucleo stabile di azionisti dà nuovamente sprint al Banco Bpm, per il secondo giorno consecutivo re di Piazza Affari, che chiude in progresso - Positiva anche la performance degli altri titoli bancari e di Fca - Cede Mediaset ma scende anche Luxottica. L'articolo di Maria Teresa Scorzoni.



3- Auto, duro attacco di Trump a GM per il Messico e Ford si sposta in Michigan

Il futuro presidente americano Donald Trump ha seccamente apostrofato Gm accusandola di produrre le Chevrolet Cruze in Messico e minacciando di istituire "una grossa tassa transfrontaliera" - Immediata la replica di General Motors: "Le nostre Chevy Cruze sono prodotte in Ohio" -Intanto la Ford ha cancellato investimenti in Messico per 1,6 miliardi di dollari e li ha in parte spostati in Michigan. Leggi l'articolo.



4- Strage Istanbul: ecco il presunto killer

Sarebbe un 28enne del Kirghizistan arrivato in Turchia a novembre - Arrestata la moglie e altri familiari - L'interessato respinge tutte le accuse. Leggi l'articolo.

5- Fca svela Portal, l'auto 100% elettrica e a pilota semi-automatico

Al Consumer Electronic Show di Las Vegas Chrysler ha presentato (a livello di concept e non come modello di imminente produzione) il suo nuovo gioiello, destinato a una generazione di utenti individuata nei Millennials: la monovolume a 6 posti andrà a propulsione elettrica con autonomia pari a 400 km e sarà capace di muoversi semi-autonomamente senza l'intervento del guidatore. Leggi l'articolo.

Notizie Correlate