1. Home
  2. Mondo
  3. Scintille Dal Mondo

Premi Nobel, manca solo Bob Dylan (VIDEO)

10 dicembre 2016 - 19:09  di FIRSTonline
A Oslo la consegna del riconoscimento a Juan Manuel Santos, presidente della Colombia e promotore della pace con le Farc - A Stoccolma gli altri premi - Manca Bob Dylan ma Patti Smith canta per lui e si commuove.
Tra Oslo e Stoccolma, consegnati i premi Nobel. Il presidente colombiano Juan Manuel Santos ha ricevuto a Oslo il Nobel per la Pace. La prestigiosa onorificenza gli è stata attribuita in virtù di un accordo con la guerriglia delle Farc. Lo stesso Santos ha definito il premio come "un dono del cielo" e ha dichiarato che l'accordo può servire da modello per quei paesi in preda a una guerra civile come la Siria, lo Yemen o il Sud Sudan. 

A Stoccolma invece la cerimonia per l'assegnazione degli altri Nobel. Sedia vuota, si fa per dire, per Bob Dylan. Il cantante infatti non è presente alla cerimonia di consegna del Nobel. Ha mandato un discorso, lectio magistralis, e Patti Smith che si è esibita in 'A hard rain's a-Gonna Fall'. Ma la cantante si è interrotta in lacrime dopo la prima strofa. "Scusate, sono nervosa. Posso ricominciare?". Comunque una performance memorabile quella della Smith, che aveva scelto di interpretare una delle canzoni più importanti di Dylan, per al cerimonia. Dylan è il primo cantautore ad essere stato insignito del Nobel per la Letteratura, non senza polemiche fra letterati e musicisti. 



La sala comunque ha riservato una standing ovation per Bob Dylan, anche se assente. Il cantautore ha ricevuto una valanga di elogi nella citazione per il premio per la Letteratura attribuito per la sua poesia in musica. Uno per tutti: "Era come l'Oracolo di Delfi che legge le evening news".

A Stoccolma, invece, c'erano a ritirare il premio David Thouless, Ducan Haldane e Michael Kosterlitz per la fisica, James Fraser Stoddart, Bernad Feringa e Jean-Pierre Savage per la chimica, Yoshinori Ohsumi per la medicina. Il premio per l'economia è stato consegnato a Oliver Hart e Bengt Homstrom per il loro contributo alla teoria dei contratti. Ciascuno di loro ha anche ricevuto una medaglia e un diploma, mentre il premio di otto milioni di corone svedesi, circa 800 mila euro, sarà suddiviso tra tutti i vincitori di ogni categoria. Dopo la cerimonia la famiglia reale svedese, i premiati e gli invitati si sono spostati nella sala azzurra del municipio di Stoccolma per il pranzo di gala.

Notizie Correlate