1. Home
  2. Lifestyle
  3. Firstarte
  4. Mercato Dell'Arte / Aste

Le Sofa di Domenico Gnoli per la prima volta in asta in Italia

12 novembre 2016 - 05:43  di Marika Lion
Proviene da un’importante collezione europea, Le Sofa, del 1968, già in mostra a New York dal celebre gallerista Sidney Janis. La stima dell’olio su tela - cm 131 x 171 - è di 1.500.000 – 2.000.000 EUR
Le Sofa è presentato a Roma da Cristiana Collu, direttrice della Galleria Nazionale d’Arte Moderna di Roma e da Massimo Mininni curatore della Galleria Nazionale d’Arte Moderna di Roma, il giorno 10 novembre alle ore 18.30 a Palazzo Odescalchi, Piazza Santissimi Apostoli 81. Il dipinto sarà in asta a Milano da Sotheby’s il 23 novembre 2016. Le Sofa è un capolavoro indiscusso di un artista colto, acuto, eclettico, difficile da “etichettare”.
Il divano - rappresentato in un’intelligente innovazione post-magrittiana - emana, nella sua fissità, un’aura melanconica e magica insieme.
O come racconta lo stesso Gnoli nel suo testo pubblicato in Lettere e scritti, 2004, Abscondita Editore: “…Mi servo sempre di elementi e dati semplici, non voglio aggiungere o sottrarre nulla. Non ho neppure avuto mai voglia di deformare: io Isolo e rappresento… “

PROVENIENZA
Collezione Blanche Fabry, Parigi
Galerie Jan Krugier, Ginevra
Ivi acquistato dall’attuale proprietario nel 1970

ESPOSIZIONI
New York, Sidney Janis Gallery, Domenico Gnoli in his First American Exhibition of Paintings &Sculptures, 1969, n. 13, illustrato
Geneva, Galerie Marie-Louise Jeanneret, 1969
Geneva, Galerie Jan Krugier, Domenico Gnoli, 1970, p. 23, n. 26, illustrato
Darmstadt, Kunsthalle der Stadt, Domenico Gnoli, 1973, p. 56, n. 41, illustrato
Rotterdam, Museum Boymans-van Beuninger, Domenico Gnoli, 1973, p. 36, n.
45, illustrato a piena pagina
Parigi, Centre National d’Art Contemporain, Domenico Gnoli, 1973-1974, p. 81, illustrato
Bruxelles, Palais des Beaux Arts, Domenico Gnoli, 1974, p. 81, illustrato
Verona, Palazzo Forti, Domenico Gnoli. Antologica, Milano 1982-83, p. 41, n. 23, illustrato a colori a piena pagina BIBLIOGRAFIA Luigi Carluccio, Domenico Gnoli, Lausanne 1974, p. 130, illustrato Luigi Carluccio, Domenico Gnoli, New York 1975,p. 130, illustrato Luigi Carluccio, presentazione cat. XXXVIII Biennale Internazionale d’arte, Venezia, ‘Dalla Natura all’Arte - dall’Arte alla Natura”, Palazzo Correr, luglio 1978, pag. 236 Vittorio Sgarbi, Gnoli, Milano, FMR, 1983, p. 147, illustrato a colori Maturato alla fine degli anni Sessanta, Le Sofa, che pure deve qualche credito alla cultura Pop americana – ricordiamo i tanti anni trascorsi da Gnoli a New York, dove muore a 37 anni nel 1970 – è lontano dal linguaggio dell’arte americana di quegli anni e nulla ha a che spartire con la pubblicità e la società dei consumi. La prima grande mostra dell’artista in America, avvenuta nel dicembre del 1969, nella galleria del celebre mercante d’arte e collezionista Sidney Janis (pilastro del mercato dell’arte e della cultura americana della seconda metà del Novecento e particolarmente attento agli artisti italiani di grande potenza innovativa, quali i Futuristi e Lucio Fontana, oltre a Gnoli), rappresentò di fatto il riconoscimento ufficiale da parte del mondo artistico internazionale per il pittore italiano. FOR

Notizie Correlate