Westminster e le difficoltà di Trump incombono sui mercati

di Ugo Bertone

Le Borse fanno i conti con la paura generata dall'attentato di Londra e con i guai parlamentari di Trump sulla sanità - Apple tiene a galla Wall Street, Nike crolla (-7%) - La Ue boccia la fusione tra le Borse di Londra e Francoforte - Telecom Italia sotto i riflettori: Vivendi silura il presidente Recchi?